Vivi L'AbruzzoVivi L'Abruzzo

Vacanze Gamberale


Informazioni e Turismo a Gamberale



  • Città: Gamberale

  • Area: 15,56 km²

  • Altitudine: 1,343 m s.l.m

  • Lingua: italiano

  • Abitanti: 19,73


Gamberale è un comune in provincia di Chieti, situato in una zona estremamente naturalistica, sorge nel monte Sant'Antonio, in alta montagna, nelle vicinanze delle famose località turistiche invernali di Roccaraso e Rivisondoli.

La zona è ricca di strutture ricettive con prezzi adatte a tutte le esigenze, non manca in un questo piccolo borgo la possibilità di assistere a sagre e feste tematiche nelle quali vengono promosse le eccellenze enogastronomiche come ad esempio la caratteristica sagra della pecora che si svolge in agosto.

Come arrivare a Gamberale


In Aereo: L'aeroporto di Pescara dista circa 96 km, quello di Napoli 145km.

In Treno: La stazione ferroviaria di riferimento è quella di San Vito-Lanciano, poi potrete proseguire con le autolinee "Sangritana".

In Auto: Dall'autostrada Adriatica A14 prendere l'uscita Val di Sangro, seguire la direzione Villa S. Maria, prendere la SS 652, proseguire sulla SS 558 in direzione Quadri, continuare seguendo indicazioni per Gamberale.

 

Storia e cultura di Gamberale


Le origini dell’abitato risalgono al Medioevo, che prende il nome dall’omonima famiglia nobiliare, inserito entro i confini del Parco Nazionale della Majella, Gamberale basa la sua economia sull'agricoltura, celebri le Patate di montagna del medio Sangro, e sul turismo invernale, in quanto sul territorio comunale si trovano frequentatissimi impianti di risalita e moderni skylift.

Il territorio circostante è ricco di vegetazione, inserito nel verde dei faggeti, querceti e dal bellissimo lago, nelle immediate vicinanze importante è anche la presenza del Monte Secine caratterizzato da una natura aspra e selvaggia che vede la presenza di una grande varietà di specie animali e vegetali.

 

Cosa vedere a Gamberale


La Chiesa parrocchiale di San Lorenzo Martire è in stile moderno ed ha un coronamento a capanna, con campanile a ridosso di un lato.

Da visitare anche le fontane scolpite da Ananas Kmielauskas, artista lituano, la fontana di Atteone, al centro del paese, la fontana del lupo e dell'agnello, la fontana di Alfeo ed Aretusa e la fontana di Aci, Galatea e Polifemo che si trova nella contrada Piano D'Ischia.

Caratteristico è anche il suo centro storico arroccato intorno al castello che si sviluppa nella parte più alta dell'abitato gode di una chiesa, dei resti del castello e di una biblioteca.

Per chi ama la natura incontaminata qui puoi trovarne un piccolo pezzo,niente traffico, pochissima gente panorami e spettacolo.

 

 

Eventi e manifestazioni a Gamberale


La zona di Gamberale è ricca di strutture ricettive,molto convenienti ed adatte a tutte le esigenze. Il patrono è San Lorenzo, il 10 Agosto. Considerato uno dei borghi più belli d'Italia, non possono mancare sagre e feste tematiche.

In queste sagre vengono proposti i piatti tipici, come ad esempio la sagra della pecora che si svolge ad agosto.

Anche nei paesi vicini in qualsiasi parte dell'anno organizzano sagre e feste.

 

Ordina risultati per:

Hotel Villa Danilo Gamberale
Gamberale Chieti

0 recensioni

L'Hotel Resort Villa Danilo è situato a Gamberale, un affascinante borgo medievale in provincia di Chieti, a due passi dallo spettacolare Parco della Maiella e a soli 20 minuti da Roccaraso e Pescasseroli è ideale per trascorrere la tua vacanza relax in Abruzzo.

Prezzo minimo€50.00 RICHIEDI INFO