A Pescocostanzo, caratteristico borgo degli Altipiani Maggiori d’Abruzzo, la Festa di S. Antonio Abate,  molto sentita e partecipata, si celebra ogni anno  in due momenti diversi.

Il 16 gennaio alcuni gruppi di cantori con il tabarro animano il paese con canti tradizionali in onore del santo Abate mentre su graticole improvvisate o bracieri, messi a disposizione da qualche partecipante, si arrostiscono salsicce, braciole, castagne e si beve facendo baldoria. Il 17 gennaio si accende un grande fuoco ai piedi del Peschio, antico sperone roccioso su cui si erge la chiesa dedicata a Sant’Antonio e, a conclusione delle celebrazioni religiose, si fa rivivere l’antica tradizione del lancio delle mongolfiere che rappresentano i mesi dell’anno e da cui gli agricoltori di un tempo traevano auspici per il raccolto futuro.

Scopri i B&B Pescocostanzo

 

17 Gennaio – Festa di Sant’Antonio Abate Pescocostanzo
Vota questo articolo