Sullo sfondo della grande natura dell’Abruzzo, anche le sorgenti e gli stabilimenti termali svolgono un ruolo importante tra le molte attrattive offerte dalla regione dei Parchi. Le acque termali dell’Abruzzo permettono di curare con il metodo più naturale numerosissime malattie. 

L’Abruzzo si lascia preferire in ottica termale anche perché è divenuta ormai da diversi anni una delle mete imperdibili del turismo sia balneare che invernale, grazie ad una varietà di scenari naturalistici incredibile concentrata in una regione relativamente piccola e veloce da girare.

Le località termali più famose dell’Abruzzo sono quelle di Popoli, Caramanico,Raiano, Canistro e Rivisondoli.

 

LE TERME DI POPOLI

Le Terme di Popoli sono attrezzate per erogare sia Cure Termali che terapie nell’ambito della Riabilitazione Termale. La struttura offre infatti un’ampia gamma di terapie e pacchetti per curare specifiche patologie oltre ad un centro di Riabilitazione Termale.

Hotel a Popoli

LE TERME DI CARAMANICO

Le preziose sorgenti solfuree ed oligominerali, dal 1576, fanno di Caramanico Terme uno fra i più esclusivi luoghi dedicati al benessere e alla salute svolgendo una importante attività di prevenzione, cura e riabilitazione. Il clima favorevole, grazie alla vicinanza con il mare, l’ottima ossigenazione e la particolare collocazione geografica permettono di trascorrere una vacanza all’insegna del relax favorendo il benessere fisico.
Hotel a Caramanico Terme

LE TERME DI RAIANO

Dalla sorgente denominata “La Solfa” scaturiscono acque sulfuree usate per terapie idroponiche ed inalatorie indicate per le infiammazione delle vie respiratorie, per la sordità rinogena, per le patologie dell’apparato urinario. Molte altre patologie sono curate con fanghi, bagni, idromassaggi, massaggi ed immersioni.

 

LE TERME DI CANISTRO

L’acqua delle terme di Canistro sgorga dalla fonte di Santa Croce ad una temperatura di 9,5°C e ad un’altitudine di 750 metri. La sorgente era già nota sin dall’epoca romana, conosciuta come fonte del Cotardo o del Fiuggino, a causa delle simili caratteristiche dell’acqua di Fiuggi. A testimonianza del passato, diversi ritrovamenti nei pressi della fonte, di antiche anfore raffiguranti la dea della salute Igea.

LE TERME DI RIVISONDOLI

Il centro Terme Alte di Rivisondoli è lo stabilimento termale della cittadina abruzzese, nota sopratutto come stazione sciistica nell’ambito del comprensorio invernale della Majella, che ha deciso di dotarsi anche di un impianto per lo sfruttamento delle sorgenti naturali con cui creare un mix fra benessere termale e divertimento sulla neve con gli sport invernali. Hotel a Rivisondoli

 

Terme in Abruzzo
5 (100%) 1 vote